Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - settembre 2012 » Un nuovo modello di business per la banca di domani

Un nuovo modello di business per la banca di domani

di Roberto Ruozi
Settembre 2012 - n. 9
Keywords: banca, modello di business, regolamentazione, shadow banking
Jel codes: G21, G28

Se si vuole che le banche svolgano al meglio nei prossimi anni le loro fondamentali funzioni nei sistemi economici e sociali dei paesi occidentali, occorre un passo in avanti anche nell’adozione di un nuovo modello di banca. Questa sarà diversa da quella di oggi non solo per le dimensioni del suo business globale, ma anche per il numero delle risorse impiegate, per la riduzione delle strutture distributive e per un più attento uso del patrimonio, dando vita a un modello di business più snello, elastico, meglio gestibile e concentrato sulle attività fondamentali della professione bancaria

 

 

Ti interessa questo articolo?
Acquista il fascicolo