Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Novembre 2014 » Ristrutturazione del debito e crediti deteriorati: situazione attuale e prospettive per le banche

Ristrutturazione del debito e crediti deteriorati: situazione attuale e prospettive per le banche

di Alessandro Pellegatta
Novembre 2014 - n. 11
Keywords: Crisi di impresa, non performing loans, banche
Jel codes: G21, G28, G33

Nonostante le riforme attuate, l'ordinamento italiano in tema di composizione della crisi di impresa è ancora lontano dall'essere definito, continuando a presentare aspetti di opacità e complessità da risolvere. Anche a livello europeo il cantiere è ancora in pieno movimento, come testimonia la recente raccomandazione della Commissione che ha l'obiettivo di incoraggiare gli Stati membri a istituire un quadro giuridico per la ristrutturazione delle imprese. Inoltre, l'Asset quality review, la nuova vigilanza europea e le linee guida dell'Eba stanno convergendo verso una riscrittura e armonizzazione delle diverse definizioni di credito deteriorato

Acquista il fascicolo