Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - gennaio 2013 » Reti d’impresa, performance e assetti banca-impresa

Reti d’impresa, performance e assetti banca-impresa

di Francesca Bartoli, Zeno Rotondi, Giovanni Ferri, Pierluigi
Gennaio 2013 - n. 1
Keywords: Pmi, Contratto di rete, rapporto banca e impresa
Jel codes: G21, G28

Le Pmi attraverso le reti di impresa possono aggregarsi e diventare più competitive, soprattutto in una prospettiva di investimento nelle economie dei paesi emergenti. Da un’indagine promossa da UniCredit su un vasto campione di Pmi - a dimostrazione dell’interesse che le banche dovrebbero mostrare per tali forme di aggregazione e per nuovi strumenti quali il Contratto di rete - emergono alcune tra le ragioni principali per la creazione di reti d’impresa: il perseguimento di sinergie relative alle politiche commerciali, la volontà di effettuare produzioni in comune, l’attività di innovazione, il miglioramento delle performance aziendali

Ti interessa questo articolo?

Acquista il fascicolo