Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - aprile 2012 » Quali banche dopo la crisi? Ripensare i modelli di misurazione della performance

Quali banche dopo la crisi? Ripensare i modelli di misurazione della performance

di Marco Di Antonio
Aprile 2012 - n. 4
Keywords: crisi finanziaria, sistema finanziario, redditività, performance
Jel codes: G01, G21, G28

La redditività è una caratteristica difficilmente osservabile e misurabile, se non nel lungo periodo ed ex post. Ma il governo della gestione bancaria, soprattutto dopo la crisi, va attuato anche nel breve periodo, e dunque anche la redditività necessita di indicatori che ne consentano una misurazione continuativa e proattiva. Senza negare l’indubbia efficacia delle più diffuse misure utilizzate a tale scopo (reddito di esercizio, Roe, Raroc, Eva), che vanno però usate con molta cautela, è opportuno orientarsi verso sistemi di misurazione multidimensionali, in grado di aderire più compiutamente a un concetto complesso e multiperiodale quale quello di performance, che non si limita ai soli risultati reddituali ma comprende anche il posizionamento della banca rispetto ad altri fattori di competitività.

 

 

Ti interessa questo articolo?
Acquista il fascicolo