Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - luglio-agosto 2012 » Proposta di costituzione di un Financial Stability Fund per la riduzione della spesa per interessi sul debito pubblico

Proposta di costituzione di un Financial Stability Fund per la riduzione della spesa per interessi sul debito pubblico

di Giuseppe Vegas
Luglio - Agosto 2012 - n. 7/8
Keywords: debito pubblico, Financial stability fund, garanzie
Jel codes: H63, G21, F36

L’emissione di titoli pubblici garantiti da attività reali e finanziarie, attraverso un veicolo ad hoc, il Financial Stability Fund, consentirebbe di ridurre la spesa per interessi sul debito pubblico e di attenuare il legame fra rischio bancario e rischio sovrano. Gli acquisti di titoli sul mercato secondario potrebbero, inoltre, avere significativi effetti indiretti in termini di diminuzione del livello e della volatilità degli spread, riducendo il costo di rifinanziamento del debito in scadenza

 

 

Ti interessa questo articolo?
Acquista il fascicolo