Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Gli articoli del Forum » Perché le banche cartolarizzano. Il caso dell'Italia

Perché le banche cartolarizzano. Il caso dell'Italia

di Maria Mazzuca, Mariarosaria Agostino
Settembre 2009 - n. 9
Keywords: cartolarizzazione, raccolta bancaria, regulatory capital arbitrage, specializzazione bancaria, probit model
Jel codes: G20, G21, G23

L'analisi delle cartolarizzazioni bancarie in Italia nel periodo 1999-2006 si pone l'obiettivo di verificarne le motivazioni. Impiegando modelli probit e proportional hazard, in cui la probabilità di cartolarizzare è posta in relazione con una serie di indici di bilancio e alcune variabili di controllo, vengono testate le ipotesi del funding, della specializzazione e del regulatory capital arbitrage. Coerentemente con l'ipotesi del funding, il principale risultato dell'indagine è che le banche italiane sembrano cartolarizzare per diversificare le modalità attraverso cui si finanziano. Anche lo status della banca in termini di quotazione e la sua dimensione appaiono incidere positivamente sulla decisione di cartolarizzare.