Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - maggio 2012 » Le prospettive per i pagamenti pubblici on line alla luce del Codice dell’amministrazione digitale

Le prospettive per i pagamenti pubblici on line alla luce del Codice dell’amministrazione digitale

di Bruno D’Offizi, Pasquale Ferro
Maggio 2012 - n. 5
Keywords: sistema dei pagamenti, e-government, Sirpa
Jel codes: G21, H50

Sviluppo delle reti telematiche e innovazione tecnologica sono le sfide che il sistema dei pagamenti interbancari dovrà affrontare per garantire efficienza e affidabilità alle operazioni tra imprese, cittadini e pubbliche amministrazioni. Il sistema dei pagamenti pubblici è stato di recente oggetto di attenzione da parte della Banca mondiale allo scopo di individuare gli ambiti e le caratteristiche dell’e-government. In Italia, nell’ambito delle iniziative per realizzare l’Agenda digitale, si va delineando il ruolo cruciale della Banca centrale nel sistema dei pagamenti pubblici alla luce del nuovo Codice dell’amministrazione digitale e della creazione di una piattaforma tecnologica per l’interconnessione e l’interoperabilità tra Pa e prestatori abilitati di servizi di pagamento

 

 

Ti interessa questo articolo?
Acquista il fascicolo