Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » BANCARIA n. 7/8 - 2014 » Le modifiche al trattamento fiscale del leasing finanziario per il rilancio degli investimenti

Le modifiche al trattamento fiscale del leasing finanziario per il rilancio degli investimenti

di Enzo Mignarri
Luglio / Agosto 2014 - n. 7/8
Keywords: Leasing, tassazione, deducibilità fiscale
Jel codes: G23, H25

La crisi finanziaria ha stimolato, in ambito internazionale, numerose ricerche sul legame tra modello di rischio e business Dal 1° gennaio 2014 sono entrate in vigore le nuove regole che disciplinano il leasing finanziario, uno strumento che consente alle imprese di diversificare gli investimenti e liberare risorse finanziarie per altri impieghi. Le novità riguardano i contratti caratterizzati dall’opzione finale di acquisto, compresi quelli di sale and lease back, la deducibilità dei canoni, sia per i redditi di impresa che da lavoro autonomo, l’abolizione della durata minima dei contratti, la riduzione del periodo di deduzione dei canoni e il trattamento degli interessi impliciti.

Acquista il fascicolo