Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - gennaio 2013 » La nuova regolamentazione del rischio di liquidità: l’impatto sulla gestione bancaria

La nuova regolamentazione del rischio di liquidità: l’impatto sulla gestione bancaria

di Roberto Ruozi, Pierpaolo Ferrari
Gennaio 2013 - n. 1
Keywords: liquidità, vigilanza, rischio di liquidità, Basilea 3
Jel codes: G01, G21, G28

A livello internazionale da molti anni si condivide l’importanza della supervisione della liquidità per preservare la stabilità di singole banche e la solidità dell’intero sistema bancario. Tuttavia, sono emerse molte differenze nelle regole o linee guida. La stessa attività di vigilanza è risultata in diversi paesi poco rigorosa e la crisi ha quindi reso necessarie nuove regole per limitare la propensione al rischio di liquidità delle banche. Con effetti sulla gestione bancaria che riguardano: la redditività; la composizione dell’attivo e del business mix; la composizione del passivo; l’effetto di sostituzione fra prodotti bancari e finanziari; l’ulteriore perdita di quote di mercato a favore delle «banche ombra»

Ti interessa questo articolo?

Acquista il fascicolo