Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - novembre 2012 » L'industria del credito in Italia fra norme e competizione

L'industria del credito in Italia fra norme e competizione

di Massimo Caratelli, Umberto Filotto
Novembre 2012 - n. 11
Keywords: regolamentazione, compliance, costi della regolamentazione
Jel codes: G21, G28

La regolamentazione e i controlli determinano a carico delle banche costi sia diretti ed espliciti, sia derivanti dall’assorbimento di risorse e di impegno delle strutture operative che possono rendere più difficile il perseguimento delle finalità istituzionali e aziendali e ne compromettono la capacità competitiva. Ciò impone quindi la necessità di ricercare delle soluzioni alternative che risultino ugualmente efficaci senza creare contrapposizione tra imprese, regulator e organi di vigilanza

Ti interessa questo articolo?

Acquista il fascicolo