Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - settembre 2013 » L'imposta sulle transazioni finanziarie ovvero la versione italiana della Tobin tax

L'imposta sulle transazioni finanziarie ovvero la versione italiana della Tobin tax

di Enzo Mignarri
Settembre 2013 - n. 9
Keywords: tassazione, strumenti finanziari, Tobin tax, derivati, High Frequency Trading
Jel codes: G23, K34

La legge di stabilità per il 2013 ha introdotto in Italia la Tobin tax, vale a dire un’imposta sulle transazioni finanziarie. Essa è applicata ai trasferimenti di proprietà di azioni e altri strumenti finanziari partecipativi, alle operazioni su strumenti finanziari derivati e a quelle ad alta frequenza su tali strumenti, distinguendo tra operatività in Sistemi multilaterali di negoziazione e in mercati Over the counter. Le modalità applicative della nuova disciplina sono state definite con d.m. del 21 febbraio 2013, con successive modifiche introdotte dal d.m. 16 settembre 2013

Ti interessa questo articolo?

Acquista il fascicolo