Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Gli articoli del Forum » L’impatto della frammentazione degli scambi azionari sulla liquidità dei mercati regolamentati europei

L’impatto della frammentazione degli scambi azionari sulla liquidità dei mercati regolamentati europei

di Simone Francesco Fioravanti, Monica Gentile
Settembre 2012 - n. 9
Keywords: endogeneity, European Stock Exchanges, fragmentation, liquidity, MiFid
Jel codes: G14, G15, G28

La MiFid ha eliminato la facoltà di introdurre l’obbligo di concentrazione degli scambi azionari sui mercati regolamentati, incentivando lo sviluppo di nuove piattaforme di trading e la conseguente frammentazione degli scambi. Il successo delle piattaforme di scambio alternative alle borse tradizionali è dovuto all’adozione di strutture commissionali aggressive e soluzioni tecnologiche avanzate volte ad attirare gli ordini degli operatori più sofisticati. Il presente lavoro misura dal punto di vista empirico l’impatto della frammentazione sull’attività di negoziazione delle blue chip ed evidenzia che la competizione fra le piattaforme di scambio non sta avendo un effetto negativo sul livello di liquidità dei mercati regolamentati

 

 

Ti interessa questo articolo?
Acquista il fascicolo