Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Ottobre 2018 » L’impatto della bolla regolamentare sulle banche: la necessità di proporzionalità e pluralismo

L’impatto della bolla regolamentare sulle banche: la necessità di proporzionalità e pluralismo

di Pietro Alessandrini, Luca Papi
10 - n. 10
Keywords: Regolamentazione,proporzionalità, costi della regolamentazione, banche
Jel codes: G01, G21, G28

Il lavoro parte dalla constatazione che l’onere regolamentare sulle banche si è accresciuto dopo la crisi a causa di una regolamentazione sempre più invasiva e complessa e si propone di analizzare gli effetti di questa «bolla regolamentare» sulle diverse tipologie di banche discutendo il significato e l’effettiva applicazione del principio di proporzionalità.
Con l’ausilio di un questionario sottoposto a 39 banche italiane e con l’utilizzo di un dataset sulle sanzioni comminate dall’Autorità di vigilanza nel periodo 1998-2016, si corrobora l’esistenza di economie di scala nel soddisfare i requisiti regolamentari e si sostiene la necessità di approfondire le conoscenze e le rilevazioni sui costi da regolamentazione per meglio applicare la proporzionalità in campo bancario e contribuire al mantenimento di un pluralismo bancario utile alla crescita dei diversi territori.

Acquista il fascicolo