Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - giugno 2014 » L’aumento del prelievo fiscale sui redditi di natura finanziaria

L’aumento del prelievo fiscale sui redditi di natura finanziaria

di Enzo Mignarri
Giugno 2014 - n. 6
Keywords: tassazione dei redditi di capitale, banche, risparmio
Jel codes: G23, H25

Dal 1° luglio 2014 entreranno in vigore le nuove disposizioni relative al trattamento fiscale dei redditi di natura finanziaria, con il passaggio dal 20 al 26% dell’aliquota. Ne derivano l’aumento del divario tra tassazione dei titoli pubblici e le altre forme di raccolta del risparmio, l’ulteriore penalizzazione della raccolta bancaria rispetto ai buoni postali fruttiferi, l’aumento della doppia imposizione sugli utili societari derivanti da partecipazioni non qualificate e della tassazione delle plusvalenze da partecipazioni non qualificate. Con rilevanti effetti sulle scelte di investimento dei privati

Acquista il fascicolo