Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Febbraio 2018 » L’accertamento delle violazioni nei procedimenti sanzionatori di Consob e Banca d’Italia

L’accertamento delle violazioni nei procedimenti sanzionatori di Consob e Banca d’Italia

di Fabio Bassan
Febbraio 2018 - n. 2
Keywords: Accertamento, sanzioni, Consob, Banca d’Italia
Jel codes: G21, G28, K40

Tra l’ordinamento italiano e quello europeo, relativamente al settore bancario, si nota un disallineamento in materia di ripartizione delle competenze (funzionale in Italia, settoriale in Europa) per quanto riguarda gli aspetti sanzionatori. Le conseguenze di tale diversità di impostazione sulla regolazione dei mercati finanziari e bancario sono particolarmente evidenti nel momento dell’accertamento delle violazioni. Poiché tale complesso sistema di ripartizione tra Bce e autorità nazionali (per l’Italia Consob e Banca d’Italia) rischia di ridurre significativamente l’efficacia degli interventi, un passo in avanti in tal senso potrebbe consistere nel rivisitare i protocolli già esistenti di collaborazione tra autorità o nell’elaborarne di nuovi.

Acquista il fascicolo