Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Dicembre 2015 » Informazione finanziaria, percezione del rischio e scelte d’investimento

Informazione finanziaria, percezione del rischio e scelte d’investimento

di Monica Gentile, Nadia Linciano, Caterina Lucarelli, Paola Soccorso
Dicembre 2015 - n. 12
Keywords: Informazione finanziaria, risk disclosure, decisioni di investimento
Jel codes: D03, D18, D81

Le scelte di investimento degli individui sono influenzate dal rischio percepito piuttosto che dal rischio oggettivamente misurato e la percezione del rischio è a sua volta condizionata da molteplici fattori, quali deficit cognitivi, distorsioni comportamentali, caratteristiche socio-demografiche e modalità di informazione finanziaria. Da un'analisi che ha coinvolto circa 300 clienti di otto banche italiane è emerso che la complessità è il driver principale della percezione del rischio e della propensione a investire. La ricerca della disclosure più efficace deve accompagnarsi dunque a opportune iniziative di educazione finanziaria che ripropongano la centralità della relazione intermediario-cliente

 

Acquista il fascicolo