Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - aprile 2012 » Il trattamento prudenziale del trade finance da Basilea 1 a Basilea 3

Il trattamento prudenziale del trade finance da Basilea 1 a Basilea 3

di Annarita Tonet
Aprile 2012 - n. 4
Keywords: Basilea 3, trade finance, commercio internazionale
Jel codes: G21, G28, F34

Le regole sancite da Basilea 3 presentano diversi punti di interesse per la regolamentazione del trade finance, che secondo l’industria finanziaria e alcune organizzazioni internazionali (Organizzazione mondiale del commercio, Banca mondiale, Camera di commercio internazionale) sarebbero penalizzanti per tale attività. Il Comitato di Basilea ha esaminato l’impatto del nuovo regime regolamentare e ha quindi deciso di apportare alcune modifiche all’Accordo, con riguardo in particolare alle misure per i paesi a basso rischio

 

 

Ti interessa questo articolo?
Acquista il fascicolo