Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Febbraio 2019 » I nuovi paradigmi di credito nelle relazioni tra banche e imprese: il caso del Veneto

I nuovi paradigmi di credito nelle relazioni tra banche e imprese: il caso del Veneto

di Caterina Cruciani, Antonio Proto, Ugo Rigoni,Giorgia Simion
Febbraio 2019 - n. 2
Keywords: Banche, imprese, credito, Veneto
Jel codes: G21, G28

Le banche svolgono un ruolo determinante nel finanziamento delle imprese, in particolare di quelle medio-piccole, e nel supporto all’economia. In questo contesto assume rilevanza un modello di credito basato sulla dimensione relazionale (relationship lending) tra banca e impresa che oggi è oggetto di significativi cambiamenti nei processi di affidamento, sia dal lato dell’offerta che da quello della domanda. I risultati di un’indagine effettuata sul credito in Veneto aiutano a comprendere l’evoluzione e le prospettive dei nuovi modelli di credito che vedono le imprese chiamate a fornire sempre più informazioni qualitative e prospettiche e le banche impegnate nell’aumentare l’informazione e la trasparenza del processo di valutazione e di pricing dei finanziamenti erogati.

 

Acquista il fascicolo