Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Gli articoli del Forum » Grado di eticità e pricing dei fondi comuni di investimento etici in Italia

Grado di eticità e pricing dei fondi comuni di investimento etici in Italia

di Antonella Iannuzzi, Mariantonietta Intonti
Aprile 2010 - n. 4
Keywords: asset management, finanza etica, fondi etici, fondi Sri, pricing, rating etico
Jel codes: G20, G21, G23, G24, D53, G12

Nell'ultimo decennio, il mercato dei fondi etici ha registrato, a livello italiano ed europeo, un costante trend di crescita sia nel numero di fondi esistenti sia nell'entità del patrimonio gestito. Su questa base, il lavoro, oltre a fornire un inquadramento teorico delle caratteristiche e del pricing di tali strumenti, si pone un duplice obiettivo: in primis, verificare il grado di eticità dei fondi italiani socialmente responsabili applicando un modello di rating etico, quindi valutare le relazioni di interdipendenza tra il livello di eticità degli stessi fondi e il rispettivo pricing, sintetizzato da un nuovo indicatore di costo. I risultati dell'indagine mostrano, da un lato, che il processo di gestione etica non incide sul prezzo complessivo dello strumento, dall'altro, che i fondi etici sono meno costosi dei fondi tradizionali, segno che il prezzo costituisce un elemento di differenziazione di tali strumenti finanziari, nonché un driver strategico per promuoverne la diffusione sul mercato.