Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - gennaio 2012 » Gli standard di capitale di Basilea: soluzione o concausa dei problemi di instabilità?

Gli standard di capitale di Basilea: soluzione o concausa dei problemi di instabilità?

di Rainer Masera
Gennaio 2012 - n. 1
Keywords: Basilea 3, crisi finanziaria, circuit breakers
Jel codes: G01, G21, G28, G32

Gli accordi di Basilea, concepiti allo scopo di perseguire la stabilità finanziaria, hanno invece rappresentato una concausa dell'instabilità, rivelando fondamentali debolezze analitiche e operative. L'illusione di poter definire un rapporto di capitale costante in grado di assicurare il livello desiderato di stabilità del sistema bancario - secondo modelli statistici apparentemente sofisticati, ma in realtà fragili e potenzialmente destabilizzanti - implica pericoli molto gravi. Sono quindi necessarie linee di riforma radicali che prevedano nell'immediato l'adozione di circuit breakers che spezzino i circoli viziosi innescati, per evitare il credit crunch e l'approfondirsi della recessione in Europa.

 

Leggi il sommario completo su bancariaeditrice.it