Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - ottobre 2012 » Gli effetti della mediazione tributaria sull’operatività bancaria

Gli effetti della mediazione tributaria sull’operatività bancaria

di Pierpaolo Zaccarini
Ottobre 2012 - n. 10
Keywords: mediazione tributaria, misure deflattive, contenzioso, banche
Jel codes: H26, K34, G21

Il nuovo istituto della mediazione tributaria, introdotto nel luglio 2011, persegue la duplice finalità di favorire la soluzione in via stragiudiziale delle liti e di contribuire a sviluppare la tax compliance. Restano dubbi sugli impatti sull’operatività bancaria, soprattutto alla luce di alcune perplessità riguardanti, tra l’altro, l’importo limitato (non superiore ai 20.000 euro) delle controversie rientranti nell’ambito della mediazione tributaria, la circostanza che tali controversie debbano riguardare solo atti emessi dall’Agenzia delle Entrate e il maggiore e più normale ricorso, in ambito bancario, ad altre misure deflattive del contenzioso tributario

 

 

Ti interessa questo articolo?
Acquista il fascicolo