Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Settembre 2019 » Gdpr e responsabilità amministrativa societaria: strategie, modelli e cultura digitale

Gdpr e responsabilità amministrativa societaria: strategie, modelli e cultura digitale

di Manlio d’Agostino Panebianco
Settembre 2019 - n. 9
Keywords: Gdpr, reati informatici, modelli organizzativi
Jel codes: G21, G28, M14

Il Gdpr e il Modello Organizzativo Gestionale e di Controllo previsto dal decreto legislativo n. 231/2001 sono interdipendenti, sia perché il legislatore ha creato un reciproco legame, inserendo i reati informatici nel catalogo dei reati presupposto, sia perché le cause (e le relative soluzioni) sono legate al medesimo fattore: l’organizzazione e la cultura delle persone. Per rispondere efficacemente alle richieste normative e regolamentari, sarebbe opportuno sviluppare modelli più snelli ed efficaci che affianchino le best practice organizzative e formative e si basino anche sulla promozione di una cultura della Digital security awareness e della incolumità digitale.

Acquista il fascicolo