Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Aprile 2018 » Domanda e offerta di credito in Italia: un approccio di disequilibrio

Domanda e offerta di credito in Italia: un approccio di disequilibrio

di Vincenzo D’Apice, Francesco Masala, Pierluigi Morelli, Giovanni Walter Puopolo
Aprile 2018 - n. 4
Keywords: Credito bancario, modello di disequilibrio, imprese
Jel codes: G21, G28

Al fine di valutare il ruolo giocato dalla domanda e dall’offerta di credito sulla dinamica dei prestiti bancari alle imprese italiane tra il 1997 e il 2017, è stata sviluppata un’analisi con un approccio basato sui modelli di disequilibrio, che permette di quantificare i volumi di credito domandati e offerti, altrimenti non osservabili. I risultati mostrano che, negli ultimi anni, l’offerta di credito alle imprese è stata superiore alla domanda. A sua volta, la modesta domanda di credito sembra dipendere da un elevato livello di liquidità a disposizione delle imprese, supportando interventi di politica economica volti a stimolare la propensione a investire da parte delle imprese italiane.

Acquista il fascicolo