Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Ottobre 2017 » Dalla Polis alla patria europea

Dalla Polis alla patria europea

di Antonio Tajani
Ottobre 2017 - n. 10
Keywords: Europa, riforme, regole
Jel codes: G21, G28

La crisi economica, i flussi migratori, il terrorismo, il fondamentalismo hanno messo in evidenza le tante debolezze della costruzione europea. Il dibattito sulle riforme riguarda diversi livelli: quello istituzionale, per rendere più efficace e democratico il processo decisionale; quello su sicurezza, difesa e immigrazione. E quello sul governo dell’economia. Al riguardo, è necessario completare l’Unione Bancaria, Fiscale, Economica e Politica e creare un vero mercato dei capitali con condizioni omogenee per erogare e ottenere credito e capitale di rischio. Il rafforzamento delle banche richiede un’efficace supervisione, la parità concorrenziale, regole certe e anche la necessaria riduzione delle sofferenze deve avvenire in modo equilibrato per non acuire le difficoltà delle banche e per non risultare dannose alla crescita delle imprese e dell’economia.

 

Acquista il fascicolo