Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Pubblicare su Bancaria » Come pubblicare nelle altre sezioni

Come pubblicare nelle altre sezioni

Le sezioni tematiche
- Valutazione degli articoli
Accettazione degli articoli
Come inviare
Note tecniche e norme redazionali
Bozze e loro correzione
Estratti
Cessione del Copyright

 

 

Le sezioni tematiche

Contributi
Contributi di personalità di spicco del mondo accademico, politico, economico e bancario su temi di particolare interesse e attualità

Forum

Articoli originali di taglio scientifico valutati con doppio referaggio anonimo

Strategie
Struttura ed efficienza dell'industria finanziaria, strategie degli intermediari finanziari, corporate governance, responsabilità sociale d'impresa 

Fisco e tributi
La disciplina tributaria riguardante il sistema bancario e finanziario

Problemi legali
Evoluzione e applicazione della normativa in campo bancario e finanziario

Sistemi gestionali
Performance, modelli organizzativi, pianificazione e controllo, marketing strategico e operativo, risk management

Credito e imprese
I rapporti banca-impresa, gli strumenti di finanziamento e di capitale

Finanza e previdenza
Gestione del risparmio, innovazione finanziaria, temi assicurativi e previdenziali

Sistemi di pagamento 
Lo sviluppo dei servizi di pagamento a livello nazionale ed europeo

Tecnologie
Innovazione tecnologica e applicazione dell'informatica all'attività bancaria e finanziaria

Lavoro
Organizzazione e gestione delle risorse umane negli intermediari finanziari

Esperienze internazionali
Sistemi bancari e finanziari nei paesi europei ed extraeuropei

Banche, Storia e cultura
La storia dell'economia e del pensiero economico, le iniziative culturali delle banche

Libri
Recensioni e segnalazioni della più recente letteratura in campo economico, finanziario e bancario

I fascicoli monografici
Bancaria  dedica due degli 11 numeri annui all'analisi dei bilanci delle banche italiane (Semestrali ABI)

 

Valutazione degli articoli

Bancaria esercita un puntuale controllo di qualità sugli articoli presentati per la pubblicazione. 
Tali articoli vengono sottoposti alla valutazione del Comitato di Redazione, composto di esperti del settore e dell'ABI, e del Direttore Editoriale, che verifica preventivamente l'originalità e la conformità dei contenuti alla politica editoriale della rivista e agli standard scientifici richiesti.
Tale valutazione viene generalmente effettuata in un periodo compreso tra le 3 e le 6 settimane dal momento della ricezione del contributo.

Accettazione degli articoli

L'esito della valutazione viene comunicato dalla redazione della rivista via e-mail.
Gli articoli inviati per la pubblicazione, anche se rifiutati, non vengono restituiti.

Come inviare

Gli articoli devono essere inviati all'indirizzo: redazionebancaria@abi.it. Nella mail di invio, l'autore dovrà dichiarare, sotto la sua responsabilità, che l'articolo è inedito.

Note tecniche e norme redazionali

La stesura degli articoli proposti a Bancaria deve avvenire nel rispetto degli standard sotto indicati.

  • I testi devono essere redatti in formato Word, i grafici in formato Excel e le tavole in formato Word.
  • Gli articoli devono avere le seguenti dimensioni: una lunghezza compresa tra un minimo di 10 e un massimo di 20 cartelle dattiloscritte. Per cartella si intende una media di 2.500 battute a pagina, spazi inclusi, per circa 35 righe, carattere Times New Roman corpo 12, interlinea 1,5, giustezza 17. 
    Tali dimensioni si riferiscono esclusivamente ad una pagina di testo e non comprendono grafici e tavole.
  • La prima pagina del manoscritto deve contenere le seguenti informazioni:
    • il titolo in italiano;
    • il nome dell'autore/degli autori, i recapiti postali, telefonici e Internet, l'affiliazione  (carica e/o istituzione di appartenenza).
  • La seconda pagina del manoscritto deve ripetere il titolo e contenere l'abstract in italiano  (non più di 100 parole), che sintetizzi i principali risultati della ricerca.
  • Le tavole e i grafici devono avere una numerazione progressiva e separata (tavola 1, tavola 2....; grafico, 1 grafico 2...), essere sempre corredati di titolo e fonte e avere uno specifico richiamo nel testo.
  • Le formule devono essere realizzate in Equation Editor e devono avere una numerazione progressiva posta tra parentesi e indicata al margine destro.
  • La bibliografia va posta alla fine del contributo. All'interno del testo e delle note, le citazioni bibliografiche vanno effettuate in modo abbreviato secondo il sistema "all'americana" (Autore, anno) e le stesse vanno poi inserite in maniera estesa nella bibliografia finale.
    Si riportano di seguito i principali criteri da osservare nella predisposizione della bibliografia:
    • Volumi:
    • Munari L. (1988), Differenziazione dell'offerta e segmentazione della domanda di servizi bancari, Giuffrè, Milano, p..... (oppure pp. 158-159, oppure p. 1, ss.). 
      Mottura P. (a cura di) (1988), Il pluralismo nel sistema bancario italiano, Franco Angeli, Milano, p..... (oppure pp. 158-159, oppure p. 1, ss.). Mottura P. (a cura di) (1988), Il pluralismo nel sistema bancario italiano, Franco Angeli, Milano, p..... (oppure pp. 158-159, oppure p. 1, ss.).
    • Contributi contenuti in opere miscellanee o in periodici:
      Romiti C. (1988) "Innovazione e sviluppo economico", in AA.VV., Etica ed economia, Edizione del Sole 24 Ore, Milano, p.... (oppure pp. 158-159, oppure p. 1, ss).
      Cesarini F. (1995), "Il punto sullo sviluppo del merchant bank", in Banche e Banchieri, n.2, febbraio (o qualunque altro elemento bibliografico relativo al periodico), p.... (oppure pp.     158-159, oppure p. 1, ss). 
      Se ci sono due o più autori, essi vanno separati dalla virgola non dal trattino.
      Nel caso di più pubblicazioni di uno stesso autore, ma edite in anni diversi, si aggiungerà all'anno di edizione, nella citazione abbreviata inserita nel testo e nelle note, una lettera progressiva. Es.: Gervasoni, 2002a; 2002b.....; mentre in Bibliografia il rimando sarà sciolto come segue:
      Gervasoni A. (2002a), .......... (a seconda che sia un volume o un contributo, vedi sopra).
      Gervasoni A. (2002b),......... ..(a seconda che sia un volume o un contributo, vedi sopra).

 

Bozze e loro correzione

L'impaginazione, l'editing e la correzione delle bozze degli articoli pubblicati su Bancaria sono di competenza della Redazione della rivista. 

L'invio della prima bozza di stampa all'Autore va concordato di volta in volta con la Redazione.

Estratti

Gli Autori di ogni articolo ricevono una copia del fascicolo di pertinenza, nonché il PDF dell'articolo.

Cessione del Copyright

E' necessario, nel momento in cui viene comunicata l'accettazione dell'articolo, compilare il modulo per la cessione del copyright firmato dall'Autore senza il quale non si potrà procedere alla pubblicazione dell'articolo stesso.
In caso di articoli a firma di più Autori, il modulo dovrà essere compilato e firmato da ciascun Autore.