Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Bancaria sul web

Bancaria sul web

VISIBILITÀ NAZIONALE E INTERNAZIONALE DI BANCARIA


A partire dal 2009, Bancaria ha avviato numerose iniziative per innalzare la propria diffusione nazionale e internazionale.
Uno degli obiettivi più importanti è quello di aumentare la visibilità internazionale dei propri autori: per tutti gli accademici e i ricercatori, infatti, è sempre più importante far conoscere i propri lavori alla comunità scientifica internazionale ed essere certi che l’articolo sarà apprezzato (e spesso citato), perché compare su una rivista nota e prestigiosa.
Bancaria si è mossa su molti fronti:

  • ha ottenuto da parte dell’AIDEA, l’Accademia Italiana di Economia Aziendale che raggruppa tutti gli aziendalisti italiani, un importante riconoscimento: è stata inserita nella lista delle riviste che hanno ricevuto l’accreditamento. Si tratta di un’iniziativa finalizzata a rafforzare il ruolo delle riviste italiane nella diffusione della produzione scientifica e ad evitare che i migliori studiosi del nostro Paese scelgano di indirizzare i loro contributi esclusivamente a riviste internazionali. Bancaria è stata la prima rivista italiana in ambito bancario e finanziario ad ottenere tale riconoscimento;
  • ha messo a disposizione della comunità scientifica un’ampia selezione di abstract e articoli in download pubblicati nella rivista su Social Science Research Network (SSRN), il più importante network internazionale nato per la diffusione delle ricerche in scienze sociali. Il database SSRN comprende oltre 300.000 abstract di articoli o working paper e aderiscono all’iniziativa alcune delle più importanti case editrici internazionali;
  • ha reso disponibili i titoli e gli abstract in inglese di tutti gli articoli pubblicati sulla rivista dal 2008 sul sito IDEAS-REPEC, il più grande database bibliografico ad accesso gratuito in ambito economico che raccoglie le informazioni relative ad oltre 950.000 contributi. Aderiscono al progetto alcune delle più importanti istituzioni accademiche internazionali specializzate in tematiche finanziarie, tra gli altri l’American Finance Association, l’Association Française de Finance, l’European Finance Association e la Financial Management Association;
  •  è stata inclusa nella lista delle riviste indicizzate all’interno del database bibliografico dell’American Economic Association (EconLit), che raccoglie più di 30 anni della letteratura economica internazionale. Le informazioni rese disponibili sono i titoli e gli abstract in inglese degli articoli pubblicati a partire dal 2009;
  • è stata inoltre inserita all’interno di alcuni prestigiosi elenchi internazionali che raccolgono informazioni per autori (Cabell Publishing) e lettori (Ulrich) delle riviste internazionali.        


Sono inoltre in corso numerosi altri contatti volti a promuovere a livello internazionale l’immagine della rivista e la visibilità dei propri autori.