Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Marzo 2015

Bancaria - Marzo 2015

Dopo sette anni di crisi profonda e diffusa, il settore bancario italiano continua a presentarsi solido e resiliente nei suoi tratti strutturali, a conferma della bontà del modello di business che esercita.
Nell'attuale fase congiunturale è fondamentale evitare anche in Italia i rischi generati dal sistema bancario ombra.
È noto che l'azionista «famiglia» ha caratteristiche peculiari in termini di avversione al rischio e di preferenze individuali che talvolta potrebbero comportare decisioni manageriali volte a contemperare gli interessi familiari con quelli della s ...
In un contesto caratterizzato dal calo della redditività, dall'aumento dei rischi e della concorrenza internazionale e da un forte bisogno di innovazione...
Il commissario liquidatore di un ente creditizio può ritrovarsi nella condizione di dover gestire un avanzo, emergente dal bilancio finale di liquidazione.

I mercati europei delle obbligazioni delle imprese non quotate

di Vittorio Boscia, Attilio Lentati, Maria Gaia Soana
Le obbligazioni rappresentano per le imprese un canale di finanziamento alternativo al credito bancario.
Le cambiali finanziarie sono innovativi titoli di debito a breve termine che possono essere emessi dalle Pmi non quotate quale forma di finanziamento alternativo al credito bancario.

Nuovo Umanesimo e moralità

di Antonio Zanfarino
La moralità di una società libera non scinde il mondo dei valori da quello dei bisogni e rivaluta i riformismi spirituali che diffondono nelle esperienze comuni sentimenti di tolleranza, comprensione, disponibilità,benevolenza, simpatia.
Il Comitato esecutivo dell'ABI apre i suoi incontri all'Europa, per ascoltare e anche per far sentire forte e chiara la voce della banche in Italia
 

L'articolo di oggi è...

assets/Uploads/_resampled/SetWidth135-Copertine-Sito-BANCARIA2.png
di Giancarlo Forestieri - NUOVI FINANZIAMENTI PER LE PMI