Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - gennaio 2012

Bancaria - gennaio 2012

Gli accordi di Basilea, concepiti allo scopo di perseguire la stabilità finanziaria, hanno invece rappresentato una concausa dell'instabilità, rivelando fondamentali debolezze analitiche e operative. L'illusione di poter definire un rapporto di cap ...
L'attuale crisi dei mercati finanziari non è stata qualcosa di imprevedibile, un «cigno nero», bensì un evento determinato da errori umani e di funzionamento dei sistemi e dunque prevedibile ed evitabile. Analizzare il ruolo del sistema finanziar ...
Il progetto di ricerca «Le Banche e l'Italia» è stato realizzato dall'ABI per contribuire alle celebrazioni per i 150 anni della nostra Unità nazionale. Un anniversario tanto importante ha rappresentato un'occasione preziosa per analizzare, in un ...
Il settore bancario è il portato di sedimentazioni di processi storici lunghi e complessi. Nella cultura italiana dall'Unificazione a oggi, la banca non è stata vista come semplice intermediario finanziario, ma è stata piuttosto concepita come una ...
Il volume Le Banche e l'Italia guarda alla relazione fra il sistema bancario e l'Italia nella storia unitaria attraverso una lente particolare e interessante: quella dell'ordinamento che governa gli operatori finanziari e ne delimita le scelte. È du ...
La storia delle modalità con cui sono state attuate le relazioni tra l'industria bancaria e lo Stato riguarda sia la stabilità dei flussi della raccolta e del credito, sia l'efficacia nell'impiego dei capitali. Nell'esercizio di queste funzioni le ...
Il nuovo modello di valutazione dei crediti a tre buckets, elaborato nel 2011 congiuntamente dallo IASB e dal FASB (attualmente in discussione), secondo cui il portafoglio crediti viene suddiviso in tre parti collegate a livelli di provisioning cresc ...
Nell'ambito delle consultazioni avviate dalla Commissione Ue sullo stato di attuazione della direttiva sulle pratiche commerciali e sulla sua proposta di revisione, l'ABI ha formulato una serie di osservazioni e di proposte di precisazioni riguardant ...
Le indicazioni del legislatore in tema di auto-regolamentazione sono rimaste sostanzialmente inascoltate e i tratti tipici dei codici di condotta, cioè la capacità informativa e la carica deflattiva del contenzioso, non sono stati sufficientemente ...
Un innalzamento del livello di effettività della tutela giurisdizionale in materia di pratiche commerciali scorrette può essere conseguito attraverso un avanzamento del processo di armonizzazione comunitario delle regole sostanziali e procedurali, ...
Un innalzamento del livello di effettività della tutela giurisdizionale in materia di pratiche commerciali scorrette può essere conseguito attraverso un avanzamento del processo di armonizzazione comunitario delle regole sostanziali e procedurali, ...
 

L'articolo di oggi è...

assets/Uploads/_resampled/SetWidth135-sfogliacopertine.jpg
di Marco Di Antonio - Quali banche dopo la crisi? Dal «modello unico» alla pluralità di business e di regole