Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Maggio 2019 » Antiriciclaggio: le criticità in materia sanzionatoria rafforzano l’esigenza di un Testo unico

Antiriciclaggio: le criticità in materia sanzionatoria rafforzano l’esigenza di un Testo unico

di Giovanni Castaldi
Maggio 2019 - n. 5
Keywords: Antiriciclaggio, normativa,sanzioni
Jel codes: K40, K42

La disciplina delle sanzioni sull’antiriciclaggio presenta criticità e incongruenze, tra le quali spicca la complessa e irrazionale ripartizione delle competenze sanzionatorie tra le Autorità di vigilanza di settore e il Mef. Operatori e Autorità sono chiamati a dipanare una complessa matassa normativa che ha già richiesto interventi interpretativi del Consiglio di Stato e della Cassazione. L’esigenza di riordinare, semplificare e razionalizzare in un Testo Unico di coordinamento la normativa vigente in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio si è quindi fatta urgente.

 

Acquista il fascicolo