Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

NEWS » 43 Università e 19 centri di ricerca: da qui provengono i 160 i referee di Bancaria

43 Università e 19 centri di ricerca: da qui provengono i 160 i referee di Bancaria

Nel 2017 la comunità dei referee di Bancaria è ulteriormente cresciuta. A fine anno, infatti, sono ben 160 gli studiosi e i ricercatori che hanno valutato, nel periodo 2009-2017, gli oltre 120 articoli sottoposti alla sezione Forum di Bancaria. L’obiettivo della rivista, sin da quando, nel 2009, è stato avviato il processo di referaggio anonimo degli articoli di Bancaria Forum, è stato infatti quello di costituire un gruppo selezionato ma ampio di valutatori, a garanzia della massima imparzialità dei giudizi e dell’indipedenza da qualunque influenza accademica.

Oltre i tre quarti dei referee, 123 su 160, pari al 77%, sono accademici provenienti da 43 diverse università (40 italiane e 3 estere). In prima fila tra le università sono a pari merito la Bocconi e la Cattolica con 10 diversi referee, seguite da Bologna (8 referee), Parma e Tor Vergata (6), Trento, Modena e Reggio Emilia, Bergamo, Ca’ Foscari e La Sapienza (5), Firenze e Salento (4), Torino, Genova, Perugia, Roma Tre, Luiss e Parthenope (3).

Oltre il 55% degli accademici coinvolti (68 su 123) sono Professori Ordinari, mentre i Professori Associati sono 32 e i Ricercatori 23. Il livello dei valutatori selezionati dall’Editorial Board di Bancaria si conferma quindi molto elevato. In massima parte sono docenti di Economia degli Intermediari Finanziari, ma anche di Finanza aziendale e di altre materie economiche.

Ma anche i centri di ricerca delle banche e delle autorità hanno contribuito con numerosi e autorevoli referee “practitioner”. L’editorial policy di Bancaria prevede infatti che il referaggio possa essere effettuato anche da esperti e ricercatori non accademici ma interessati e competenti sulle tematiche più innovative. In tutto sono 37 i referee practitioner (pari al 23%) provenienti da 19 diversi intermediari finanziari ed enti. Al primo posto è la Banca d’Italia con ben 13 referee, con presenze significative anche per Intesa Sanpaolo (4 referee), ABI (3) e Consob (2).

I referee di Bancaria - 2009-2017

Totale referee 160 100%
 
Accademici 123 76.9%
- ordinari 68 42.5%
- associati 32 20%
- ricercatori 23 14.4%
 
Practitioner 37 23.1%
-  banche italiane 10 6.3%
- istituzioni internazionali 2 1.3%
- autorità 15 9.4%
- associazioni 8 5.0%
- altre 2 1.3%

 
Le 43 università di appartenenza dei referee di Bancaria - 2009-2017

Università Bocconi 10
Università Cattolica 10
Università di Bologna 8
Università di Parma 6
Università di Roma Tor Vergata 6
Ca' Foscari Venezia 5
Università di Bergamo 5
Università di Modena e Reggio Emilia 5
Università di Roma La Sapienza 5
Università di Trento 5
Università del Salento 4
Università di Firenze 4
Luiss Guido Carli 3
Università di Genova 3
Università di Perugia 3
Università di Roma Tre 3
Università di Torino 3
Università Parthenope di Napoli 3
Università del Piemonte Orientale 2
Università di Bari 2
Università di Brescia 2
Università di Cagliari 2
Università di Macerata 2
Università di Milano Bicocca 2
Università di Siena 2
Cass Business School 1
Indiana University 1
Lumsa 1
Politecnico di Milano 1
Scuola Superiore Sant'Anna 1
Università del Molise 1
Università del Sannio 1
Università della Calabria 1
Università di Cassino 1
Università di Catania 1
Università di Milano 1
Università di Napoli Federico II 1
Università di Pavia 1
Università di Pescara 1
Università di Verona 1
Università LUM Jean Monnet 1
Università Marconi 1
University of Sydney 1
   
Totale 123

 

Le istituzioni di appartenenza dei referee practitioner di Bancaria - 2009-2017

Istituzione o ente N° referee
Banca d'Italia 13
Intesa Sanpaolo 4
ABI 3
Consob 2
AIFI 1
Assogestioni 1
Assonime 1
Banca Popolare di Sondrio 1
Banco BPM 1
BEI 1
BNL 1
Fed. Lombarda Bcc 1
Federcasse 1
FMI 1
Polis Fondi Sgr 1
Progetica 1
PwC 1
UBI 1
UniCredit 1
   
Totale 37


Torna all'elenco delle news